Il nostro logo

Antrocom Onlus Logo

Quando abbiamo deciso di dare vita al progetto Antrocom, nel 2003, sapevamo che era necessario far dialogare l’antropologia fisica e l’antropologia culturale. Per noi l’antropologia è un’unica disciplina e studia l’uomo sia dal punto di vista biologico che culturale, sia nel tempo che nello spazio.

Per l’associazione dovevamo scegliere un’immagine che richiamasse questo assunto, ma  non era facile. Ci siamo allora chiesti quale fosse il periodo della storia dell’umanità in cui gli aspetti biologici e culturali della nostra specie fossero in equilibrio, e ci siamo focalizzati sulla preistoria.

In particolare il Paleolitico, quando sono apparse le prime forme confermate di arte, e dunque di espressione culturale in senso stretto. Il cacciatore rupestre scoperto sulle pareti della Cueva saltadora (Barranco de la Valltorta, Castellón, zona levantina della Spagna) era il simbolo ideale di questa nostra ricerca e delle necessità che l’hanno originata.

Il cacciatore è un simbolo forte che richiama l’ingegno umano e l’interdipendenza dall’ambiente naturale. Ricorda che l’essere umano ha un suo posto nella natura e che la cultura si è originata in risposta ai suoi bisogni primari.

Vi erano sicuramente loghi più moderni e semplici, ma non avrebbero raccontato allo stesso modo la nostra missione.

Nel 2015, Giovanni Spanò del Polo Meridionale di Antrocom onlus realizza, a partire da una rivisitazione di Tiziani Moreno, il Presidente in carica, l’attuale versione del logo. L’arciere si evolve e le sue linee diventano più morbide, pronto a scagliare la sua freccia verso il futuro.

 

logo Antrocom onlus 2015

 

Fai conoscere Antrocom onlus!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Digg thisShare on StumbleUpon0Share on Reddit0Share on VKShare on Yummly0Flattr the authorEmail this to someoneBuffer this pagePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *