Come diventare socio

Diventa socio di Antrocom Onlus!


Per diventare socio di Antrocom Olus, basta inviare una domanda via email (contatti [at] antrocom.it) o per mezzo lettera (Antrocom Onlus – Via Kiiciro Toyoda n. 92 – 00148, Roma) che contenga questo testo:

Al Presidente di Antrocon Onlus

Il sottoscritto/a ……………, nato/a a …………… (….) il …………,

CHIEDE

di essere ammesso quale Socio [specificare se Ordinario o Sostenitore] di Antrocom Onlus.

Motivi della richiesta: ………………..

Luogo e data

Le quote associative sono:

•  Soci Ordinari: 15 euro
•  Soci Collettivi: 30 euro
•  Soci Sostenitori: da 50 euro

La quota associativa va versata sul conto corrente aperto presso la Banca del Credito Cooperativo:

ABI: 08327
CAB: 03240
CC: 000000100328
IBAN: IT24V0832703240000000100328
BIC/SWIFT: ROMAITRRXXX

intestato a:
Antrocom Onlus – Via Kiiciro Toyoda n. 92 – 00148, Roma
Si consiglia di inserire le proprie generalità sul bonifico, per eventuali comunicazioni successive alla ricezione della donazione.

Nel caso si preferica versare la quota tramite assegno, dovrà essere intestato a:
Antrocom Onlus – Via kiiciro Toyoda n. 92 – 00148, Roma
Gli assegni devono essere non trasferibili e riportare le generalità del donatore.

Come causale va specificato: “Iscrizione [Cognome] [Nome] [Anno] [Email]”.

Note importanti

  • La quota associativa non è cedibile, non è rivalutabile e non è compensabile.
  • Divenendo Soci di Antrocom Onlus si accetta di condividerne gli scopi, lo statuto, i regolamenti e le delibere del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea dei Soci.
  • In caso di rinnovo non è necessario ripetere la domanda di ammissione come sopra descritto.
  • I Soci sostenitori riceveranno una copia cartacea della rivista Antrocom presso l’indirizzo da loro specificato.

 

 

 

 

 

 

Fai conoscere Antrocom onlus!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Digg thisShare on StumbleUpon0Share on Reddit0Share on VKShare on Yummly0Flattr the authorEmail this to someoneBuffer this pagePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *