Progetti

Antrocom Onlus valorizza la figura dell’antropologo come figura professionale e il ruolo dell’antropologia come disciplina scientifica. A tale scopo organizza seminari e convegni, e partecipa a dibattiti a carattere scientifico nell’ambito delle materie antropologiche e crea occasioni di formazione. In questa pagina vengono pubblicati gli eventi più significativi, per un elenco completo i veda la sezione dedicata ai Progetti.

Seminari

Dall’evento al documento: dal lavoro sul campo ai prodotti audio-visuali
Il seminario formativo, a carattere annuale, è organizzato da Antrocom Onlus Campania, sezione di Antrocom Onlus. Nasce dal presupposto di elargire informazioni pratiche sulle modalità di impiego concreto delle conoscenze acquisite durante il percorso accademico in ambito umanistico. L’obiettivo del seminario è di offrire degli strumenti necessari agli operatori del settore, al fine di inserire la ricerca socio-antropologica nell’attuale mercato del lavoro.

Convegni

Elogio dell’Antropologia tavola rotonda in onore di Claude Lévi-Strauss
Al centro dell’incontro, organizzato dall’Università degli Studi di Padova in collaborazione con Antrocom Onlus Veneto, una domanda che nasce dall’opera dell’illustre antropologo: può l’antropologia occuparsi non solo di oscuri gruppi marginali, ma anche delle grandi questioni attuali, senza però pretendere di dare dal di fuori un senso all’esistenza umana e al suo valore?

Imago Latina: i Latini come “altri” – Dialoghi di antropologia sul mondo Romano-Latino
Antrocom Onlus e il Museo Civico di Albano Laziale, con il patrocinio del Comune di Albano Laziale, organizzano un convegno sull’antropologia  del mondo classico. L’evento intende offrire alcuni spunti di riflessione ed esemplificare alcuni degli approcci antropologici possibili alla cultura romano-latina.

Progetti

Antrocom Onlus Veneto lancia Archeo Nord Est
Antrocom Onlus Veneto, grazie alla collaborazione con alcuni archeologi veneti, ha lanciato un nuovo sito dedicato all’archeologia del Nord Est d’Italia. Non solo per far conoscere il passato locale, ma per far dialogare antropologia e archeologia. Ecco la presentazione del nuovo progetto.

Burattinaria Fest: Festival del Teatro di Figura a Rapone
la prima edizione del Burattinaria Fest – Festival del Teatro di Figura è realizzata su proposta del Comune di Rapone e coordinato da Angela Verrastro e Michela Forgione, della sezione campana di Antrocom Onlus. Ogni giorno artisti di strada, compagnie teatrali, giocolieri e mangiafuoco invaderanno i vicoli e le piazze di Rapone coinvolgendo il pubblico in giochi e magie. Le donne raponesi cucineranno specialità locali, gli artigiani esporranno i loro prodotti tipici e la sera si declameranno sonetti, si danzeranno balli raponesi e si rappresenteranno le fiabe del territorio.

LibLab, il laboratorio antropologico sul libro
Il laboratorio antropologico LibLab ha funzionato come spazio creativo alla scoperta del libro, un viaggio tra le immagini e le parole dedicato ai più piccoli. Si è inserito nel quadro della manifestazione culturale “Un’Altra Galassia – Napoli Sotterranea” organizzata nel centro storico di Napoli.

AnthroSearch: motore di ricerca per l’antropologia
Un motore di ricerca per l’antropologia. Le ricerche vengono effettuate all’interno di un database selezionato di siti web, scelti appositamente, e con cura, dallo staff di Antrocom Onlus. Ogni sito è collocato in una categoria specifica, che è possibile aprire e sfogliare senza necessariamente eseguire una ricerca. Le ricerche per parole chiave supportano le funzioni booleane più comuni; ogni ricerca è accompagnata da suggerimenti che si attivano durante la digitazione delle parole.

“Guarattellando” – Laboratorio antropologico del teatro di figura
Il progetto “Guarattellando”, a cura di Antrocom Onlus Campania e a carattere annuale, nasce da una laboriosa indagine e rivisitazione antropologica sull’arte delle guarattelle, che deve la sua vitalità alla capacità dei burattinai di coniugare memoria e attualità in un rapporto molto attento con il pubblico.

Annuario Antropologico Italiano
L’Annuario nasce raccogliendo le richieste e i suggerimenti di collaboratori e amici dell’associazione è sembrato opportuno creare uno strumento che permetta il contatto tra gli antropologi, sia dell’area fisica che culturale e che rappresenti anche il primo censimento degli antropologi che lavorano in Italia o di antropologi italiani che lavorano all’estero. E’ stata prodotta anche una guida video alla compilazione.

Conoscenza e percezione della diversita’ biologica e culturale in un campione di studenti delle scuole superiori di Roma
L’Istituto Italiano di Antropologia ha collaborato con Antrocom Onlus nella realizzazione di un progetto mirato a comprendere lo stato di diffusione delle teorie evolutive e di adattamento umano nelle scuole medie superiori.

Studi

L’antropologia culturale e sociale nelle università venete è sotto la lente d’ingrandimento
Lo studio Diffusione e immagine delle discipline antropologiche nelle università della regione Veneto fornisce non solo un quadro generale della situazione antropologica negli atenei di Venezia, Verona e Padova, ma anche dati quantitativi sulla tipologia dei corsi di laurea, degli studenti e dei docenti.

VEMA, binomio di Antropologia e Architettura
VEMA è stato il tema del Padiglione Italiano alla X Biennale di Architettura 2006 presso gli spazi espositivi dell’Arsenale di Venezia. Tema della manifestazione (che riunisce architetti da diverse nazioni del mondo) è “Città. Architettura e Società”.